22 febbraio 2013

NON SOLO PER FEMMINUCCE

Questo è il lavoro che finora mi ha lasciata più soddisfatta. Dovevo realizzarlo su richiesta, un pensiero per un maschietto, sono partita senza idee ed effettivamente non è molto elaborato. Ma probabilmente la sua forza è proprio la semplicità. Amo i particolari perchè sono loro a dare carattere alle cose se ben rifiniti e in questo caso un grande contributo lo dà la patina blu, perchè se immagino questo bracciale senza, lo vedo "piatto". La stessa importanza la do ai rivetti disposti in maniera regolare, alla stessa distanza, della stessa grandezza, sicuramente imperfetti ma per questo molto in stile "fai da te". Il contrasto tra il blu, il marrone della patina più scura, l'argento... pochi elementi amalgamati così... semplicemente!



Ho realizzato una chiusura un pò più grande del solito per dare un pò più di carattere al bracciale, anche perchè destinato ad un uomo. Ho scoperto che l'argento non è solo molto attraente, ma anche divertentissimo da lavorare: si appallottola che è un piacere (cosa che non mi riesce sempre con il rame) ed in generale è piacevolmente malleabile. Per concludere, non so se avete notato ma... niente pietre! E' la prima volta che non ne uso per una mia creazione, credo non ce ne fosse bisogno in questo caso!